80

Un numero pieno e incredibilmente ricco, di vita, di esperienze.

8 messo disteso è il simbolo dell’infinito. Vorrà pure dire qualcosa.

Non so nemmeno immaginare come saresti, ipotizzo solo i tuoi occhi azzurri che sapevano essere immensamente delicati o taglienti come lame di ghiaccio.

Non importa immaginarti, perché sei tutto dentro di me, in quella che sono, in molte delle cose che penso, nel modo che ho di vivere la vita.

Scrivendo queste semplici parole sorrido allo schermo del pc, è come se fossi dinnanzi a me e mi sorridessi anche tu, con i tuoi baffetti di sempre e il tuo inconfondibile profumo, trasparente e limpido come te.

Tanti auguri papà, oggi è il tuo giorno speciale.

Pimpra

IMAGE CREDIT DA QUI

100% BIKER

La signora bionda sui 50, molto ben portati, mi accoglie con un sorriso, sono le 12, il negozio è vuoto e piuttosto freddo.

“Un paio di pantaloni da moto per la signora”, ne provo almeno 5 di 5 taglie diverse e la scelta cade su quelli che la titolare descrive come “Bel articolo ma ci vuole la vita strettissima, nessuna è riuscita a indossarli”. Eccomi, sono qui. Infatti entrano e si chiudono come guanti.

Osservo la mia immagine allo specchio: ben lontana dalla figa, strizzata in un paio di pantaloni di pelle che, togliendosi il casco, libera la chioma bionda e, intorno, tutti fanno “Oooohhhhh!!!”

Sono una cessa, anzi una chiatta, i paracolpi laterali regalano 4 chili a fianco, il sedere è ingigantito a dismisura e, “Fiore di cactus” *  guardandomi il posteriore (disgustato**) mi fa pure il verso del transatlantico in uscita dal porto e ride.

Per tutta risposta, in abiti borghesi (“quei pantaloni”  saranno indossati unicamente per trasferte su due ruote non inferiori ai 300 km di percorrenza) sono stata portata sul  “passo della Minchia“…

Non lo conoscete? Beh… questa è un’altra storia! 😀

Amici Cari, ridendo sotto i baffi, vi auguro una radiosa giornata!

Pimpra

*Fiore di cactus: l’amato bene (ndr)

** Fiore di cactus mi ha espressamente fatto richiesta di togliere l’aggettivo “disgustato” poichè non trattavasi del suo reale stato d’animo. Egli era solo molto divertito.  E noi gioiosamente accogliamo la sua richiesta! 😉

  • Pimpra su Instagram

  • TAG

    2013 2014 2015 2016 abbraccio amiche amici Amici e amiche amicizia Amore amore Andar per maratone Andar per Milonghe Anima anno nuovo vita nuova anta e ribalta attimi Attimi belli Attualità Bel Paese blog blogger CARATTERE cazzate cronache dal mondo panda dare tempo al tempo Dillo alla zia Pimpra di tanto in tango Donne e valigie emozioni fine settimana Friuli Venezia Giulia gabbietta immagini incontri i saggi consigli di Nonna Papera Italy Lavoro milonga momenti Mondo Panda mondo panda mondo tango Natura pausa pranzo pensieri pensieri leggeri pensieri sparsi pensiero positivo PERSONALITA' Pimpra milonguera riflessioni RISVEGLI Salute e benessere Senza categoria Società e costume Sport STICAZZI sticazzi storytelling Tango Tango argentino tango marathon Tango milonguero tango trotters tanto tango Trieste Uncategorized uomini e donne vecchiaia in armonia Viaggi viaggio Vita di coppia vita moderna vita sui tacchi a spillo
  • Archivi

  • ARTICOLI SUL TANGO

    Se cerchi gli articoli che parlano di tango cerca "di tanto in tango" nel banner TAG o fai la ricerca nel bannerino CATEGORIE
  • I post del mese

  • LA TRIBU’

  • Pagine

  • Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: