PARLIAMOCI CHIARO

Words-Have-Power

Non immaginavo nemmeno di avere un seguito di lettori più che nutrito e, a ben guardare, se ci penso, sento una certa responsabilità nei loro confronti.

Responsabilità di offrire un “prodotto editoriale” la cui finalità è regalare un minuto e mezzo di “leggerezza”, nulla più.

Non ho pretesa, nè arroganza, di scrivere nulla che si avvicini alla “letteratura”, alla cronaca, a un articolo di giornale, a un saggio o pamphlet o altro.

I miei sono pensieri a briglia sciolta, estemporanei, senza alcun progetto o linea “editoriale” alle quali attenersi.

Ho voglia di dichiararlo in risposta ad alcune osservazioni che mi sono state mosse, tra il serio e il faceto, che – confesso – mi hanno ferita un po’.

Sono consapevole che non me lo ha prescritto il medico di tenere un blog, e so anche che scrivere ciò che si pensa, espone a critiche/giudizi (anche pesanti)/sputtanamenti vari e tutto il corollario di conseguenze che si patiscono quando si indossa un abito “pubblico”.

Ne sono perfettamente consapevole, e, nonostante tutto, simpaticamente “me ne fotto”.

Scrivere è il mio esercizio zen per stare bene, la seduta in palestra che mi libera dalle tossine, è il festival dei neuroni, scrivere è la mia boccata di ossigeno.

Excusatio non petita, accusatio manifesta…

Ma che ve lo dico a fare, questa sono.

Adesso potete partire con gli insulti, il problema è che non riuscirò, comunque, a smettere.

STICAZZI ! 🙂

Pimpra

IMAGE CREDIT DA QUI

Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

14 commenti

  1. Non smettere, please..:)

    "Mi piace"

    Rispondi
  2. antigonewoland

     /  9 agosto 2013

    no ma onestamente, anche chi ti insulta, non gliel’ha mica ordinato il dottore di venire a leggerti, quindi potrebbero anche semplicemente evitare di scassare il cazzo…. (scusa per il turpiloquio però onestamente io so a volte di essere caustica ma quasi sempre ho un motivo valido per esserlo e non è per colpa tua, la gente che viene a insultare e criticare sul mio blog è come se venisse a insultare e criticare a casa mia: ma stattinne a casa tua!!!)

    "Mi piace"

    Rispondi
  3. quoto tutto.
    🙂

    "Mi piace"

    Rispondi
  4. Teacher

     /  9 agosto 2013

    ohhh.. siccome quasi tutti sono dalla tua parte, il bastian contrario sarò io!! (almeno pubblicamente) 🙂
    Come dice il titolo “Parliamoci chiaro”: che tu debba dare delle spiegazioni, chiarire ciò che è difficile da comprendere agli altri…. no, proprio no … tu devi poter fare TUTTO in estrema libertà, senza condizionamenti vari, perciò STICAZZI!! 😀 😀

    "Mi piace"

    Rispondi
  5. Ma tu fottitene!!! In un blog uno ci scrive quello che vuole!! E il tuo a me piace : )

    "Mi piace"

    Rispondi
  6. Ciao, a me fa piacere leggere i tuoi pensieri a briglia sciolta ma i blog non sono “prodotti editoriali” sono blog! Sei la prima persona con cui mi messaggio che pensa che il proprio blog sia un prodotto editoriale, considerarlo solo un blog per te è riduttivo?

    "Mi piace"

    Rispondi
    • Ciao cara, benvenuta! Il blog è solo e semplicemente un blog anche per la sottoscritta. Mi limitato a ribattere alla critica che mi era stata mossa. Dì fatto, esistono blog fatti molto bene che postano brani di libri, prodotti dai loro autori. Quandi con un progetto letterario ben chiaro… 🙂

      "Mi piace"

      Rispondi
      • Ciao, ti hanno incolpato di fare pubblicità alla Feltrinelli? Io ho dei blog di citazioni e per ovviare a questo problema cito solo gli autori e non le case editrici. Anche se i testi che cito vengono da le più svariate case editrici così non faccio preferenze. Ciao buona domenica!

        "Mi piace"

      • Ciao, scusa ho confuso il tuo blog con uno di una ragazza che dice che va alla Feltrinelli invece di dire che va in libreria. La domenica mattina non connetto, ho sentito parlare di prodotti letterari e ti ho confuso.

        "Mi piace"

  7. 🙂

    "Mi piace"

    Rispondi
  8. L’ha ribloggato su BABAJI.

    "Mi piace"

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Pimpra su Instagram

  • TAG

    2013 2014 2015 2016 abbraccio amiche amici Amici e amiche amicizia amore Amore Andar per maratone Andar per Milonghe Anima anno nuovo vita nuova anta e ribalta attimi Attimi belli Attualità Bel Paese blog blogger CARATTERE cazzate cronache dal mondo panda dare tempo al tempo Dillo alla zia Pimpra di tanto in tango Donne e valigie emozioni fine settimana Friuli Venezia Giulia gabbietta immagini incontri i saggi consigli di Nonna Papera Italy Lavoro milonga momenti mondo panda Mondo Panda mondo tango Natura pausa pranzo pensieri pensieri leggeri pensieri sparsi pensiero positivo PERSONALITA' Pimpra milonguera riflessioni RISVEGLI Salute e benessere Senza categoria Società e costume Sport sticazzi STICAZZI storytelling Tango Tango argentino tango marathon Tango milonguero tango trotters tanto tango Trieste Uncategorized uomini e donne vecchiaia in armonia Viaggi viaggio Vita di coppia vita moderna vita sui tacchi a spillo
  • Archivi

  • ARTICOLI SUL TANGO

    Se cerchi gli articoli che parlano di tango cerca "di tanto in tango" nel banner TAG o fai la ricerca nel bannerino CATEGORIE
  • I post del mese

  • LA TRIBU’

  • Pagine

  • Categorie

  • Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: