Annunci
Annunci

FRIVOLEZZE DI INIZIO ANNO

tricepswompto

Amici Cari, eccoci nuovamente qui. Alle spalle un 2014 che, almeno per la sottoscritta, non ha lasciato traccia alcuna. Nulla di particolarmente interessante, straordinario, unico, da mettere nel baule dei ricordi. Ma è passato, ed è questo ciò che conta.

Mi affaccio all’anno nuovo con uno sguardo limpido, in attesa di qualcosa che meriti di essere ricordato con gioia e allegria, almeno è questo quanto mi auguro e auguro anche a voi.

Nel frattempo, adempiuto in forma privata il rito del “bilancio”, che, come evidente, si è chiuso lievemente in rosso (e non solo economicamente), mi sto preparando al nuovo.

Di “buoni propositi” sono sempre stata una appassionata sostenitrice, in quanto, almeno su di me, fungono da catalizzatore, sì insomma, mi  fanno “muovere il culo”.

Per restare su un piano di dolce e leggera frivolezza, ho due bei progetti ambiziosi per l’anno in corso che riguardano la civetteria femminile. Di uno parlerò quando e se deciderò di lanciarmi nell’impresa, del secondo posso già dire.

Premessa:

girovagando sui siti, mi imbatto nelle solite foto da red carpet delle celebrities (qui), Golden Globe nello specifico. Osservo gli abiti da sera, pochissimi di mio gradimento, notando un particolare molto importante e trascurato dalle celebri donne: le braccia.

Tanto tempo passato dal chirurgo a iniettare botulino, filler e silicone come non ci fosse un domani, per presentarsi con un volto perfetto, dimenticandosi del dettaglio delle braccia, spesso paffute e cadenti (il famoso tricipite a “tendina”) che penalizzano di certo l’outfit.

Non potendomi – ahimè – permettere sedute di bellezza dal chirurgo (ma l’ho già detto che il mio proposito per l’anno nuovo è trovare un fidanzato chirurgo plastico? 😉  ) per rassettare la faccia che racconta tutti più uno gli anni che ho, mi sono detta: “Sul corpo, qualcosa posso fare!”.

Detto fatto, mi sono annualmente iscritta alla palestra con l'”abbonamento Killer”, quello che apre tutte le porte: corsi e palestra di pesi. Così, per dare senso alla spesa pazza che ho affrontato, ho calendarizzato quotidiane sedute di fitness, come un’atleta vera.

Mi piace, lo confesso. Le endorfine sono tornate ad inondarmi l’ipotalamo e con esse è riapparso il sorriso.

L’effetto collaterale di tutta questa attività è che, mi rendo conto, la schiena, le spalle, le braccia, stanno tornando toniche, come ai bei tempi andati.

E che soddisfazione!

Peccato non avere red carpet da frequentare, perchè sono certa che il mio tricipite darebbe del filo da torcere a più d’una starlette! ;-D

Amiche, i pesi sono nelle vostre mani! USATELI!!!

Pimpra

IMAGE CREDIT DA QUI

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

15 commenti

  1. Sto andando ora in palestra amica mia … in questo 2015 un po di tempo x me!! Brava! ! 😘

    Liked by 1 persona

    Rispondi
  2. antigonewoland

     /  12 gennaio 2015

    io sto allenando altri muscoli.. ma è stato bello leggere questo tuo post. bella botta di adrenalina hai trasmesso… per ora la metto in stand-by fino a domattina alle 7:30.

    🙂
    parzialmente li ho scritti anche io per quanto riguarda la cosa sentimentale sul blog. ma sono importanti anche quelli che sto formulando ad altri livelli, ora infinitamente più importanti di quelli sentimentali in quanto…per realizzarli bisogna essere in due.

    Liked by 1 persona

    Rispondi
    • Mia cara Antigone, i buoni propositi sono come la lista della spesa prima di andare al supermercato, “senza”, dimentichi di comprare qualcosa, “con”, acquisti sempre qualcosa in più o in meno del previsto… 😉

      Ti auguro un anno nuovo ricco di quanto ti è più caro, che siano affetti, soddisfazioni lavorative o di altro tipo!

      Tiriamoci su le maniche ed iniziamo a costruire un bel futuro! 😉

      Liked by 1 persona

      Rispondi
      • Pimpretta, daje dentro! Fai qualche flessione anche per me, che nun tengo voja……
        I miei buoni propositi per quest’anno sono impostati sul lasciarmi andare. Per l’attività fisica ne riparleremo la prossima estate…….

        Liked by 1 persona

      • antigonewoland

         /  13 gennaio 2015

        io i buoni propositi non li ho mai amati, più che altro perchè appunto c’è gente che se dovessimo usare la tua metafora della spesa… va al supermercato e fa tutt’altro.

        Prediligo parlare di obiettivi.

        Liked by 1 persona

      • Ben detto Antigone! Sei donna concreta, io,emozionalmente parlo di “buoni propositi” 😉

        Liked by 1 persona

      • antigonewoland

         /  13 gennaio 2015

        in effetti ho passato un gran brutto periodo pensando che forse dovevo diventare uomo…ahahahahahah 😀

        Mi piace

  3. Brava ….mai trascurare certi particolari 😉

    Liked by 1 persona

    Rispondi
  4. @Pinza: su su su il mantra del ” muovere l culo” vale anche per i maschietti!!! 😉

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: