Annunci
Annunci

CERVELLO CHE… RUZZ[LE]OLA…

paroliereCi pensavo in questi giorni: non ho mai giocato ai video game, nemmeno quando ero una bimba. [Esistevano già, esistevano già… :-)]

Da “diversamente giovane” mi arriva la voce di Ruzzle, divertente gioco di parole.

Scarico la app e inizio. Inizio ad allenarmi da sola, in seguito mi affaccio alle prime partite, rigorosamente “in famiglia”.

Scopro, con meraviglia, di essere una super schiappa. Eppure, un tempo, ero forte con le parole, con i giochi di parole. Un tempo, appunto.

Chi di voi ricorda il “paroliere”? Da giovane andavo forte! Ruzzle è uguale!!! Ma com’è che ho perso le capacità?

Possibile che, da poco superati i fatidici “anta”, il cervello stia invecchiando così velocemente?

… Non mi resta altro da fare  che  allenarmi, allenarmi, allenarmi ed evitare così che il mio povero cervello…. RUZZ[LE]OLI! 😀

Pimpra

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

4 commenti

  1. Il signor L. sopravvive mesto senza ruzzle, convivendo con il vuoto e con il silenzio 🙂

    Mi piace

    Rispondi
  2. Il signor L fa molto bene. Stress da competizione eevitato 🙂

    Mi piace

    Rispondi
  3. Ciao, da piccola giocavo con le Barbie e se potessi ci giocherei ancora!!!! Quanto mi piacevano, altro che video game!

    Mi piace

    Rispondi
    • Benvenuta Trutzy! Anche io giocavo con le bambole e non ho mai amato i video game ma… Ruzzle mi piace da impazzire, confesso! 🙂

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: