LA LEZIUNCELLA

Avrei voglia di prendermi a testate sul muro. Di colpirmi con forza a suon di ratapaltz. Di prendermi a schiaffi. Di insultarmi fino a domani con serie incrociate di parolacce.

Me lo merito.

Non imparo mai la lezione, non mi entra in testa. Niente da fare.

Sempre uguale a me stessa: cocciuta e tenace nelle mie idee.

STUPIDA.

Che poi ci sto male, resto delusa in modo atomico, provo un senso di frustrazione a livello esponenziale.

STUPIDA.

Non sono riuscita ancora ad uccidere,  sciolta nell’acido, una parola che, nel mio vocabolario e nella mia vita, non deve comparire più.

ASPETTATIVA.

Il giorno in cui – finalmente – sarò libera da OGNI ASPETTATIVA, perchè non ne avrò più, potrò essere – finalmente –  una persona felice.

Adesso, però, sono ancora cazzi…

😦

Pimpra

Articolo precedente
Lascia un commento

11 commenti

  1. antigonewoland

     /  8 giugno 2012

    ehm,
    di questo ne sono stata convinta anche io per molto tempo. Che sia possibile non farsi aspettative. In realtà è impossibile. Quello che importa invece è non crearsi aspettative velleitarie, ma realistiche e basate su noi stessi… E se invece è qualcun’altro che ce le ha create, disattendendole, mandarlo a cagare a passi ben distesi.

    Non starci a rimuginare troppo quindi. Accetta che ti sei fatta aspettative velleitarie, che l’unica che puoi cambiare sei te stessa volendo, ma non gli altri, e va avanti. Capita.

    Capita, fa parte della vita. Se le nostre aspettative (ovvero ce le siamo fatte noi) riguardano qualcuno, riconoscere che infondo nel rapportarci col prossimo effettuiamo una proiezione di noi stessi sull’altro, e per arrivare alla completa accettazione realistica dell’altro ce ne vuole di tempo. Essa va di pari passo con la conoscenza e l’accettazione di noi stessi.

    daje, l’importante è che tu stia bene….

    un abbraccio 🙂
    P.s. bello il calendario che si intitola: i giorni della pimpra 🙂

    "Mi piace"

    Rispondi
    • Scusi signorina Antigone, ma lei, dove le compra le capsule di “saggezza”, perchè, sa, ne avrei molto bisogno anche io!

      Sei forte, mia cara, davvero una gran donna! Grazie delle tue parole, del tuo supporto! ❤

      🙂

      "Mi piace"

      Rispondi
  2. antigonewoland

     /  8 giugno 2012

    Esclusivamente dal desiderio di voler stare bene, cara. E’ incredibile come molte persone ascoltino gli altri su ciò che è meglio per loro, invece che direttamente se stessi. Fu proprio grazie alla tutor del centro ascolto del Politecnico a Milano che mi costrinse a pensare a me e ad elargirmi ogni giorno la mia “pillola di benessere”….che cominciai questo percorso di ascolto di me stessa. A volte ho purtroppo perso la strada, altre sono tornata indietro…ma alla fine sono sempre andata avanti.

    Quindi coraggio, pensa a stare bene. io dipingo e stucco mensole e piastrelle ascoltando w.a. mozart. 😉

    "Mi piace"

    Rispondi
  3. mago merlino

     /  8 giugno 2012

    Ho realizzato da poco che io non sono IO. Ho indossato una maschera ed ho ingannato prima me e dopo gli altri, quindi ho creato aspettative per me e per gli altri sulla base di questo “falso”. Ora che l’ho capito devo togliermi la maschera ed accettare gli altri per come sono ed accettare se piacerò ancora loro o meno…
    Dopodichè penso le aspettative saranno molte meno, perchè nonsi aspetterà più niente e si godrà di quel che c’è

    "Mi piace"

    Rispondi
  4. ma sei incazzata non sono cazzi………..

    "Mi piace"

    Rispondi
  5. teacher

     /  11 giugno 2012

    what happend??

    "Mi piace"

    Rispondi
    • … Happened che mi è venuto in mano un llibro di Osho che ha decisamente cambiato prospettiva e… tutto andato benissimo! Mi sento SERENA! WOW! 🙂

      "Mi piace"

      Rispondi
  1. LIBRI CHE TI INCONTRANO E NON PER CASO « PIMPRA

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Pimpra su Instagram

  • TAG

    2013 2014 2015 2016 abbraccio amiche amici Amici e amiche amicizia amore Amore Andar per maratone Andar per Milonghe Anima anno nuovo vita nuova anta e ribalta attimi Attimi belli Attualità Bel Paese blog blogger CARATTERE cazzate cronache dal mondo panda dare tempo al tempo Dillo alla zia Pimpra di tanto in tango Donne e valigie emozioni fine settimana Friuli Venezia Giulia gabbietta immagini incontri i saggi consigli di Nonna Papera Italy Lavoro milonga momenti mondo panda Mondo Panda mondo tango Natura pausa pranzo pensieri pensieri leggeri pensieri sparsi pensiero positivo PERSONALITA' Pimpra milonguera riflessioni RISVEGLI Salute e benessere Senza categoria Società e costume Sport sticazzi STICAZZI storytelling Tango Tango argentino tango marathon Tango milonguero tango trotters tanto tango Trieste Uncategorized uomini e donne vecchiaia in armonia Viaggi viaggio Vita di coppia vita moderna vita sui tacchi a spillo
  • Archivi

  • ARTICOLI SUL TANGO

    Se cerchi gli articoli che parlano di tango cerca "di tanto in tango" nel banner TAG o fai la ricerca nel bannerino CATEGORIE
  • I post del mese

  • LA TRIBU’

  • Pagine

  • Categorie

  • Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: