Annunci
Annunci

VISITE DALL’AL-DI-LA’ (DELLA FINESTRA)

Presa a ticchettare sui tasti del pc, ad un certo momento sento distintamente battere alla finestra, mi volto e vedo il pennuto che mi guarda.

E’ stato un momento particolare, l’uomo e l’animale con lo sguardo fisso nelle altrui pupille, un’occhiata rubata alla vita dell’altro.

Lui mi osservava, dall’alto della sua libertà fatta di vento e aria. Chissà cosa avrà pensato.

Ha battuto il becco più di una volta, come volesse richiamare la mia attenzione e propormi di volare via con lui.

Oggi ero senza le ali. Peccato. Torna a trovarmi.

Pimpra

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

5 commenti

  1. Che bel quadretto, un vero peccato non avere un paio d’ali di riserva
    Un sorriso
    Mistral

    Mi piace

    Rispondi
  2. beh, basta organizzarsi…al limite saltare sopra il pennuto..:)

    Mi piace

    Rispondi
  3. … Credo che la prossima volta, ali o non ali, salterò oltre il pennnuto…

    Mi piace

    Rispondi
  4. antigonewoland

     /  29 dicembre 2011

    Che scena carina….

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: